Le strade della Mozzarella

 

Le Strade della Mozzarella 2013

Parco Capodifiume – Paestum dal 6 al 8 maggio

 

Il Territorio si fa Sistema

Il territorio che si fa sistema per noi non è una vuota formula di analisi economica ma una profonda convinzione che alimenta Le Strade della Mozzarella.

Del resto la vocazione alla moltiplicazione delle relazioni positive e degli scambi fra operatori e appassionati del buon bere e del buon mangiare, è presente nel nostro nome fin dal nostro esordio nel 2005. Le Strade che abbiamo percorso e intrecciato fin qui sono state ricche di scoperte e di incontri e lo saranno per il futuro. Incontrarsi e fare pezzi di strada insieme: ancor di più ci crediamo e la rivendichiamo come un valore importante in questo tempo di crisi economica.

Fare rete è fondamentale in un settore, quello dell'agroalimentare che rappresenta una buona fetta del Prodotto Interno Lordo italiano, e che ha potenzialità enormi soprattutto se si moltiplicano le interazioni con la fruibilità turistica dei territori.

Nelle generose, per prodotti e persone, terre del Meridione, dove siamo nati e abbiamo scelto di restare ed operare, stare insieme e fare rete uscendo dai piccoli orti individuali, non solo è una necessità ma una preziosa opportunità per contrastare il pessimismo di questi tempi contemporanei.

Le Strade di prodotti e produttori, operatori commerciali, piattaforme logistiche e organizzative, di chef e sommelier diventano valore economico nazionale se scelgono consapevolmente di stare in rete e fare sistema. Il cammino futuro de Le Strade della Mozzarella… a noi piace chiamarlo Stare Insieme.

 

Lunedì 6 maggio

Ore 12.00 Massimo Bottura, Osteria Francescana, Modena. Modera Enzo Vizzari.

Ore 13.00 Ciccio Sultano, Ristorante Duomo, Ragusa Ibla.

Ore 14.00 Antonino Cannavacciuolo, Villa Crespi, Orta San Giulio. Modera Paolo Marchi.

Ore 15.00 Conosciamo la Mozzarella di Bufala Campana DOP a cura dell’ONAF

Ore 15.30 Ilario Vinciguerra, IlarioVinciguerra Restaurant, Gallarate. Modera Clara Barra.

Ore 16.30 Alessandro Negrini e Fabio Pisani, Aimo e Nadia, Milano. Modera Enzo Vizzari.

Ore 17.30 Francesco Sposito, Taverna Estia, Brusciano. Modera Clara Barra.

Ore 19.00 Cristina Bowerman, Glass Hostaria, Roma. Modera Fiammetta Fadda.

Ore 20.00 Looking For White. Alla ricerca del miglior abbinamento tra i Fiano del Cilento e la

Mozzarella di Bufala Campana DOP. A cura di Luciano Pignataro con Maria Sarnataro, delegata AIS Cilento.

 

 

Ore 21.00 Trentenni Generazione Perduta? NO!

Quindici chef del Centro e del Sud Italia, il loro percorso professionale, le difficoltà, i successi e le ambizioni. Storie di quotidiana determinazione di chi non delega ad altri il comito di costruire il futuro. Emblema dell’Italia che siamo!

Luca Abbruzzino - Antonio Abbruzzino Alta Cucina locale, Catanzaro

Mirko Balzano - Villa Assunta, Mirabella Eclano

Roy Caceres - Metamorfosi, Roma

Davide Del Duca - Osteria Fernanda, Roma

Nicola Fossaceca - Al Metrò, San Salvo Marina.

Matteo Iannaccone - Le Chef, Caserta

Giuseppe Iannotti - Kresios, Telese Terme

Sebastiano Lombardi - La Sommità, Ostuni

Luciano Monosilio - Pipero al Rex, Roma

Michele Rotondo - Masseria Petrino, Palagianello

Mattia Spadone - La Bandiera, Civitella Casanova

Arcangelo e Pascal Tinari - Villa Maiella, Guardiagrele

Cristian Torsiello - Osteria Arbustico, Valva

Modera  Luigi Cremona,

con interventi di Francesco Aiello, Paolo Marchi, Luciano Pignataro, Enzo Vizzari.

 

Martedì 7 maggio

 

Ore 12.00 Pino Cuttaia, La Madia, Licata. Modera Enzo Vizzari.

Ore 13.00 Andrea Berton, Pisacco, Milano. Modera Fiammetta Fadda.

Ore 14.00 Heinz Beck, La Pergola, Roma. Modera Enzo Vizzari.

Ore 15.00 Conosciamo la Mozzarella di Bufala Campana DOP a cura dell’ONAF

Ore 15.30 Salvatore Tassa, Colline Ciociare, Acuto. Modera Luigi Cremona.

Ore 16.30 Niko Romito, Casadonna Ristorante Reale, Castel di Sangro. Modera Fiammetta Fadda.

Ore 17.30 Francesco Apreda, Imàgo, Roma. Modera Luigi Cremona.

Ore 19.00 Vitantonio Lombardo, Locanda Severino, Caggiano

      Attilio Marrazzo, Jean, Parigi. Modera Fausto Arrighi.

Ore 20.00 Gennaro Esposito, Torre del Saracino, Vico Equense. Modera Marco Bolasco.

Ore 21.30 Alla ricerca del miglior abbinamento tra le Birre Artigianali Italiane e la Mozzarella di Bufala Campana DOP. A cura di Paolo Mazzola. In collaborazione con la delegazione AIS del Cilento.

 

Mercoledì 8 maggio

Ore 12.00 Vittorio Fusari, Dispensa Pani e Vini Franciacorta, Adro

      Arcangelo Dandini, L’Arcangelo, Roma

      Pasquale Torrente, Al Convento, Cetara

      Modera Luciano Pignataro.

Ore 13.00 Pier Giorgio Parini, Povero Diavolo, Torriana. Modera Enzo Vizzari.

Ore 14.30 Conclusioni

Ore 15.30 La Pizza. Tre sessioni di lavoro dedicate all’impasto, alla farcitura e alla cottura. Maestri artigiani pizzaioli provenienti da tutta Italia, moderati da prestigiose firme della critica gastronomica italiana, presenteranno il loro quotidiano rapporto con le materie prime e la personale ricerca del buono.

 

Sessione 1 Impasto:

Franco Pepe, Pepe in Grani, Caiazzo

Renato Bosco, Pizzadarè e Saporè, San Martino buon albergo

Beniamino Biliali, consulente e docente, Rimini

Gianfranco Iervolino, Lucignolo, Boscotrecase

Tommaso Esposito, Luciano Pignataro Wine Blog

Modera Paolo Marchi

 

 

Sessione 2 Farcitura:

Enzo Coccia, Pizzaria La Notizia, Napoli

Simone Padoan, I Tigli, San Bonifacio

Ciro Salvo, Massè, Torre del Greco

Lello Ravagnan, Grigoris, Mestre

Corrado Assenza, Caffè sicilia, Noto

Luciana Squadrilli, Identità di Pizza

Modera Enzo Vizzari

 

Sessione 3 Cottura:

Giancarlo Casa, La Gatta Mangiona, Roma

Massimo Giovannini, Apogeo, Pietrasanta

Francesco e Salvatore Salvo, Pizzeria Salvo da Tre Generazioni, San Giorgio a Cremano

Moderano Eleonora Cozzella, L’Espresso e  Maurizio Cortese, Gazzetta Gastronomica

 

 

Ore 20,00 La Mozzarella di Bufala Campana Dop incontra lo Champagne. A cura di Luciano Pignataro con Chiara Giovoni e la collaborazione dell’AIS Cilento.

 

Ore 21,30 Alla scoperta di 13 prodotti simbolo del Sud Italia, interpretati da 12 grandi Chef.  

Paolo Barrale, Marennà, Sorbo Serpico

Giuseppe Daddio, Scuola Dolce & Salato, Maddaloni

Agostino Iacobucci, I Portici, Bologna

Renato Martino, Vairo del Volturno, Vairano Patenora

Alessandra Mazzoni, La Posta, La Spezia

Fabio Pesticcio, Il Papavero, Eboli

Antonio Pisaniello, Locanda di Bu, Nusco

Maria Rina, Il Ghiottone, Policastro

Pietro Rispoli, Aladino, Salerno

Frank Rizzuti, Frank Rizzuti cucina del Sud, Potenza

Giuseppe Stanzione, Le Trabe, Paestum

Marianna Vitale, Ristorante Sud, Quarto

Raffaele Vitale, Casa del Nonno 13, Mercato San Severino

Simone Fracassi, Macelleria Fracassi, Rassina

Modera Fausto Arrighi

 

 

Per la sola stampa e blogger accreditati: party di benvenuto domenica 5 maggio presso la cantina San Salvatore 1988 a Giungano con gli chef Matteo Sangiovanni  e Gaetano Iannone. Martedì 7maggio sarà organizzata una prima colazione presso gli Oleandri Resort. Mercoledì 8 maggio visita guidata presso la Tenuta Porta di Ferro.

 

 

www.lestradedellamozzarella.it

Organizzazione info@lestradedellamozzarella.it

Barbara Guerra 347 4741698

Canale You Tube Mozzarellaroads

Twitter Mozzarellaroads

 

Ufficio Stampa del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOp

MG Logos

MG Logos di DACAR 2005 srl

Lungotevere Testaccio, 9 - 00153 Roma

Tel 06.45491984 - Fax 06 97255030 - Cell. 335.5277431

e-mail: info@mglogos.it - stefano.carboni@mglogos.it

IL PRODOTTO

 

SOCIAL

Consorziati

Soc. Coop. La Settembrina Leonfortese

Società cooperativa di produzione agricola

Soc. Coop. Biofrutta

Società cooperativa di produzione agricola

In Evidenza